Contatti

Mattadorunavventura

10+2 Premio d’Artista Mattador 2010-2021

L’Associazione Culturale Mattador è nata a Trieste il 28 luglio 2009 con lo scopo di indire il Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador dedicato a Matteo Caenazzo, giovane talento triestino diplomato in decorazione pittorica al Liceo artistico Nordio della sua città e studente di cinema all’Università Ca’ Foscari di Venezia.

L’Associazione Culturale Mattador è nata a Trieste il 28 luglio 2009 con lo scopo di indire il Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador dedicato a Matteo Caenazzo, giovane talento triestino diplomato in decorazione pittorica al Liceo artistico Nordio della sua città e studente di cinema all’Università Ca’ Foscari di Venezia, scomparso prematuramente il 28 giugno 2009, mentre stava studiando e lavorando con l’obiettivo di intraprendere la professione di sceneggiatore. Mattador si rivolge a giovani sceneggiatori, registi, illustratori e concept designer, italiani e stranieri dai 16 ai 30 anni, con l’obiettivo di far emergere e valorizzare nuovi talenti che scelgono di avvicinarsi alla scrittura cinematografica. Gli autori selezionati possono esprimere la loro creatività e sviluppare i loro progetti lavorando a stretto contatto di tutor professionisti noti a livello nazionale e internazionale, che seguono i giovani nel loro percorso artistico e professionale, li formano nella preparazione tecnica e li aiutano concretamente nella promozione del proprio lavoro e ad inserirsi nell’ambito lavorativo del cinema. Il Premio prevede quattro sezioni, il Premio MATTADOR alla migliore sceneggiatura per lungometraggio, al miglior soggetto, il Premio CORTO86 alla migliore sceneggiatura per cortometraggio e il Premio DOLLY “Illustrare il cinema” alla migliore storia raccontata per immagini. Oltre alla borsa di studio, il tirocinio e all’accompagnamento professionale nel percorso di sviluppo dei loro progetti, i vincitori del premio ricevono anche un’opera d’arte. Nelle 12 edizioni del premio sono stati invitati importanti autori dell’arte contemporanea per creare un’opera unica, dedicata al Premio Mattador. Le opere sono raccolte in una mostra ora presente al Castello di Kromberk, dove l’Associazione Culturale Mattador si presenta per la prima volta, per far conoscere anche al nostro pubblico questo progetto che lega in modo particolare il cinema e l’arte figurativa.

Mattador

Gli autori e le loro tirature a stampa fine art giclée, in esemplari numerati e firmati, per le varie edizioni del Premio fra il 2010 e il 2021 sono: Serse Un disegno per le parole, Sergio Scabar Le macchine di Matteo, Stefano Graziani Alcuni motivi per guardare in uno specchio, Massimo Pulini Attraverso Matteo, Massimo Kaufmann Matteo, Luigi Carboni Mattador, Massimo Bartolini Aerei, Remo Salvadori Triade, Hans Op de Beeck Merry-go-round in the Snow, Loris Cecchini Pensare per immagini / I must have seen things again and again, Sabrina Mezzaqui Quale segreto anima la danza silenziosa delle lucciole?, Luca Pancrazzi Come Sempre Dove Sai.

I video realizzati in queste edizioni sono visibili sul canale YouTube Mattador.

www.premiomattador.it
Facebook @PremioMattador
Twitter @premiomattador
#premiomattador

Mattador

Luogo: Castello di Kromberk

Dal: 27 mag 2022
Al: 30 set 2022